Top

L’AZIENDA

UNA PASSIONE CHE DURA DA PIÙ DI 70 ANNI

LA FORNACE OGGI

Una “passione “ che dura dal 1895 e da un “quadrel” (il mattone in dialetto reggiano) impastato con le argille di Fosdondo.

Nello stabilimento di Fosdondo vengono prodotti mattoni faccia a vista sia estrusi (forati) che in pasta molle (mattone tipo a mano – pieno).
Gli impianti sono stati quasi totalmente rinnovati a partire dal 1999 fino al 2007.
Le macchine che non sono state completamente sostituite sono state comunque aggiornate per mezzo di parziali modifiche.
Nel complesso la dotazione impiantistica, costantemente manutenuta, si può dunque considerare di ultima generazione e capace di soddisfare le varie richieste del mercato (dimensioni e colorazioni).

La capacità produttiva a pieno regime è di circa 140.000 ton/anno di materiale cotto, di cui 72.500 ton di materiale estruso (40.000.000 di pezzi/anno) e 67.500 ton di mattone tipo a mano (25.000.000 di pezzi/anno).

I NOSTRI VALORI

INNOVAZIONE NELLA TRADIZIONE
Tradizone
0
Innovazione
0
Ricerca
0